Prenota la tua visita

Per prenotare i biglietti d'ingresso scriveteci a prenota@museosetacomo.com
Le tue domande, le nostre risposte

Visita

Come si raggiunge il Museo?

A piedi:
Il Museo è facilmente raggiungibile dal centro di Como in 15 minuti circa (la distanza è 1,2 km).

In treno: 
Dalla stazione Como Nord Borghi (Trenord)

In auto:
Davanti al Museo sono a disposizione alcuni parcheggi non a pagamento. In alternativa, è consigliabile usufruire dell'Autosilo Castelnuovo

In autobus:
La Linea 7 si ferma in via Piave, a pochi passi dal Museo della Seta di Como.

Quali sono gli orari di apertura del Museo?
Il Museo è aperto dal giovedì alla domenica dalle 15.00 alle 19.00. In caso di visite da parte di gruppi organizzati, si può valutare l'apertura in altre fasce orarie.

Che cosa si vede al Museo?
La visita è un appassionante viaggio attraverso le diverse fasi di lavorazione della seta, dal baco al finissaggio del tessuto, lungo un percorso sviluppato su 1000mq e 8 sale, con macchine e strumenti datati fine ‘800-prima metà del ‘900. Il Museo ospita di frequente anche mostre temporanee di moda, arte, costume.

La visita è guidata?
La visita guidata viene organizzata per gruppi minimi di 10 persone. Il costo della guida è compreso nel biglietto d’ingresso. Nel caso di visita in lingua, è previsto un sovrapprezzo. Il Museo dispone di audioguide in numero limitato per la visita "libera" degli ospiti, comprese nel costo del biglietto d'ingresso.

Un gruppo può visitare il Museo senza la guida?
La visita dei gruppi, per ragioni organizzative, deve necessariamente essere accompagnata da una guida.

E’ possibile essere accompagnati in lingua straniera?
Su richiesta può essere concordata una visita in lingua inglese con personale del Museo. Per altre lingue, contattare direttamente il Museo per maggiori informazioni.

Esiste un punto vendita del Museo?
All'ingresso del Museo vi è un piccolo shop con prodotti unici realizzati nel comasco. Vi è inoltre uno shop online per gli acquisti da remoto (Vedi).


Biglietti e Prenotazioni

Come si effettua la prenotazione?
La prenotazione è obbligatoria per i gruppi, verificando la disponibilità del Museo telefonicamente (+39 031 303180) o via e-mail (prenota@museosetacomo.com) 

Come acquistare i biglietti?
I biglietti si acquistano direttamente presso la biglietteria del Museo.
Chi ha diritto al biglietto gratuito?
Possono entrare gratuitamente in Museo:
- Soci dell’Associazione per il Museo della Seta
- visitatore disabile con accompagnatore
- bambini sotto i 3 anni
- Appartenenti alle Forze dell'Ordine
- giornalisti con tesserino
- soci ICOM

Chi ha diritto alla riduzione sul costo del biglietto?
Hanno diritto a una riduzione sul costo del biglietto:
- Studenti singoli con tesserino e Under 18: € 4,00 
- Singoli Over 65: € 7,00
- Residenti a Como: € 7,00
- Famiglie: adulti € 7,00 - bambini e ragazzi fino ai 18 anni: € 3,50
- Sentiero dei Sogni: € 7
- Parolario: € 7

Come fare per collaborare con il Museo?
Si può contattare direttamente il Museo (+39 031 303180) oppure vedi la sezione dedicata.

Come attivare un rapporto di stage, tirocinio o di volontariato?
Collabora con noi

Patrimonio

Ci sono collezioni non esposte, ma consultabili?

Il Museo possiede un ricco e variegato materiale non esposto al pubblico, ma accessibile su prenotazione.
Il patrimonio conservato

C'è una biblioteca?
Il Museo possiede una biblioteca di libri e documenti, consultabile su prenotazione. Inviaci la tua richiesta: info@museosetacomo.com


Informazioni sui reperti museali ed il materiale fotografico

Il Museo effettua attribuzioni e stime di reperti o tessuti di proprietà privata?
Il Museo non risponde a quesiti su opere di proprietà privata

Come reperire immagini fotografiche?
Per avere informazioni su come reperire le immagini fotografiche e per i termini e le condizioni di utilizzo del materiale, contattare direttamente il Museo (+39 031 303180, press@museosetacomo.com).

Si possono fare foto o filmati all’interno del Museo?
Si possono effettuare riprese fotografiche e filmati all’interno del Museo.
Riproduzioni e stampe di materiale del Museo possono essere concordate direttamente.