Riconoscimenti formali dell’ Associazione per il Museo della Seta di Como e del Museo didattico della Seta.

D.g.r. 14 giugno 1999 – n°6/43489
Riconoscimento giuridico dell’associazione denominata “Associazione  per il Museo della Seta di Como” con sede in Como.
“La Giunta Regionale (OMISSIS) delibera di riconoscere, ai sensi dell’art. 12 cod. civ., la personalità giuridica dell’Associazione con sede in Como, via Valleggio n° 3, e di approvarne lo Statuto nel testo allegato all’atto costitutivo del 2 aprile 1992 rep. n° 42555 e racc. n° 4321 a rogito del dott. Carlo Pedraglio notaio in Como, registrato a Como il 16 aprile 1992 al n° 1408 serie 1a, nonché le modifiche ad esso apportate con atto pubblico del 16 ottobre 1998 rep. n. 54740 e racc. n° 22271 a rogito del dott. Achille Cornelio notaio in Como, registrato a Como il 3 novembre 1998 al n° 4538 serie I. (OMISSIS)”.

D.g.r. 05 novembre 2004 – n° VII/19262
Primo riconoscimento dei musei e delle raccolte museali in Lombardia.
Il Museo didattico della Seta ha ottenuto il riconoscimento da parte della Regione Lombardia nell’anno 2004, con validità triennale.

D.g.r. 02 agosto 2007 – n°VII/5251
Riconoscimento e monitoraggio dei Musei e delle raccolte museali lombarde in applicazione della D.g.r. n°2651/2006. Secondo provvedimento.


Museo riconosciuto dalla Regione Lombardia
FAQ
Mappa del sito
Termini di utilizzo
© Museo didattico della Seta - Como
Via Castelnuovo, 9 - 22100 Como - Italia
Tel./Fax +39 (0)31 303 180 - E-mail: info@museosetacomo.com - Partita Iva: 02055120139